Categoria: Le fatiche dello scrittore

Come scrivere un bestseller – veloce vademecum

Come scrivere un bestseller – veloce vademecum

1. Scegliere con grande attenzione un titolo che contenga una parolaccia. 2. Optare per una copertina che, preferibilmente, mostri un tizio con il torace nudo e tanto, tanto palestrato. Su sfondo nero. Molto Caravaggio. 3. All’interno, impostare un font di testo molto grande, lasciare molto spazio fra le righe (per non affaticare il lettore) e … Continua a leggere Come scrivere un bestseller – veloce vademecum

Come guadagnare con la scrittura: sfatiamo i miti internet

Come guadagnare con la scrittura: sfatiamo i miti internet

Sei uno scrittore e vorresti fare della tua passione un mestiere? Oppure ami scrivere: perché non guadagnarci qualcosa, quindi? Tutti noi ci siamo fatti queste domande – tutti noi scrittori –, a tutti ci è capitato almeno una volta di fare una ricerca sul web su argomenti simili a questi: Come guadagnare con la scritturaGuadagnare … Continua a leggere Come guadagnare con la scrittura: sfatiamo i miti internet

Le priorità e come gestirle male

Le priorità e come gestirle male

Lavorare come freelance e con scadenze non eccessivamente rigide può essere complicato, a volte. Il dolce pensiero di poter fare una certa cosa anche “dopo” si trasforma velocemente in una dimenticanza che avrà conseguenze molto poco dolci. Come organizzare le priorità? Organizzare un briefing mattutino (con se stessi, sai che allegria!)Fare listeImpostare scadenze e termini … Continua a leggere Le priorità e come gestirle male

Motivazione: come trovarla?

Motivazione: come trovarla?

Prosegue il mio viaggio nel quotidiano di uno scrittore che non sta scrivendo. Chiamiamolo comunque esercizio di scrittura, è meglio di niente. Uno dei principali problemi che affliggono un po’ tutti noi è la motivazione o, per meglio dire, la mancanza di essa. In un’epoca in cui lavorare da casa – ah, già: smart working … Continua a leggere Motivazione: come trovarla?

Vita da scrittore: sono Annabelle Lee

Vita da scrittore: sono Annabelle Lee

È un po’ di tempo che non scrivo niente – e potrei continuare così, il mondo non ne soffrirebbe, ma, cosa volete che vi dica, gli scrittori devono scrivere per poter dire che scrivono. Complice la pandemia, la mia intrinseca pigrizia (si chiama amore per il dolce far niente) e l'arte di procrastinare elevata al … Continua a leggere Vita da scrittore: sono Annabelle Lee